Coro & Audio

Chi canta di tutto cuore e con gioia
ama cio' che ha cantato,
ama Colui per il quale ha cantato!

********************************

Domenica 17 Settembre 2017
XXIV Domenica T.O.

Anno A

S. Messa

a SINGEN ore 9,00
a VILLINGEN ore 11,15
a Konstanz ore 16,00

 

GLORIA (BUTTAZZO): CANTO AL GLORIA



Rit.: Gloria a Di-o nell'al-to dei cie-li e
pa-ce in ter-ra agli uomi-ni.
Gloria a Di-o nell'al-to dei cie-li e
pa-ce in ter-ra a-gli uo-mi-ni.


Ti   lo-diamo, ti    be-ne-di-cia-mo.
Ti   a-do-riamo, ti glo-ri-fi-chia-mo.
Ti   ren-dia-mo gra---zie

per la tua glo--ria im-men-sa. Rit.

Signore Di--o, Re     del cie-lo,
Di--o Padre on-ni--poten-te.
Ge-sù Cri--sto Agnel-lo di Di-o,

tu     Fi-glio del Pa-dre. Rit.

Tu     che togli i pecca-ti del mondo
la nostra supplica ascolta Si-gno-re.
Tu  che sie-di alla de-stra del  Pa-dre,

ab-bi pie-tà di no--i. Rit.

Tu solo il Santo, tu solo il Si-gno-re,
Tu       l'Altis-simo, Ge--sù Cri-sto.
Con    lo Spi-ri-to San---to

nel--la glo-ria del Pa-dre. Rit.


TEMPO DI RICOMINCIARE: CANTO RESPONSORIALE



Padre nostro siamo qui nella nostra povertà davanti a te.
Tu che di ogni cuore sai storie, luci, lacrime e verità;
dacci il tuo perdono che ci risana l'anima con la tua pace.
Padre nostro tu che puoi, tutti i nostri debiti, prendili tu
il ritorno che non c'è, la ferita, il torto che brucia di più;
il perdono che ci dai, ce l’offriamo tra di noi e lo chiediamo.

Rit. Oggi è tempo di ricominciare, tempo di perdono nella verità,
per comporre in terra un firmamento,
stelle sopra il fango d'ogni povertà e l'unità.


(letto) Rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori.
Padre Nostro aiutaci a perdonarci, non per dimenticanza, debolezza o indifferenza;
non perché quello che è grave è senza importanza, o perché è bene quel che è male,
ma col coraggio estremo e la libertà di accogliere l'altro così come è,
nonostante il male che ci ha fatto,
come tu accogli ciascuno, nonostante i suoi difetti.
Rit.

(letto) Non lasciarti vincere dal male, ma vinci con il bene il male.
Padre Nostro donaci occhi nuovi e cuore di madre verso l'altro,
e una misericordia che sempre copre, dà fiducia, crede, spera;
dacci la grazia di un'amnistia completa nel cuore,
di un perdono reciproco universale,
perché apriamo a chi ci ha fatto torto, la possibilità di ricominciare
e un avvenire in cui il male non abbia l'ultima parola.
Rit.

Vieni dolce Spirito scendi col tuo balsamo tu che lo puoi;
dove il cuore sanguina quando grida l'anima dentro di noi
soffia via la cenere, dacci il tuo respiro di misericordia.
Vieni Santo Spirito, rialzaci e rivestici di novità;
fa di noi il tuo lievito che nel mondo semina fraternità.
Scendi fuoco limpido, scendi fiume carico di primavera.

Rit. Oggi è tempo di ricominciare, tempo di perdono nella verità;
per comporre in terra un firmamento, stelle sopra il fango d'ogni povertà.
Firmamento stelle sopra il fango, stelle che nel buio brillano di più.
Firmamento dal respiro immenso, cielo sulla terra qui fra noi sei tu.
Oggi è tempo - firmamento - é l'unità! - É l´unitá - É l´unitá

 


RALLEGRIAMOCI * CANTO INIZIALE



Rallegriamoci,
non c’è spazio alla tristezza in questo giorno,
rallegriamoci, è la vita che distrugge ogni paura.

Rallegriamoci,
che si compie in questo giorno ogni promessa,
rallegriamoci, ogni uomo lo vedrà:
la salvezza di Dio

Rit. Gloria a Te Emmanuele,
Gloria a Te Figlio di Dio.
Gloria a Te Cristo Signore
che nasci per noi e torna la gioia (2 volte)

Rallegriamoci,
Egli viene a liberarci da ogni male.
Rallegriamoci, è il momento di gustare il suo perdono,

Rallegriamoci,
con coraggio riceviamo la sua vita,
rallegriamoci, perché è giunta in mezzo a noi
la presenza di Dio. Rit.

Rallegriamoci,
tutti i popoli del mondo lo vedranno
rallegriamoci, nel Signore è la nostra dignità.
Rallegriamoci
nella luce del suo regno in cui viviamo,
Rallegriamoci, siamo tempio vivo suo,
siamo Chiesa di Dio. Rit.


RABBUNí: CANTO DI COMUNIONE



Insegnami la via dell'amore
tu che donasti per amore la tua vita
ti prego stringi forte la mia mano
sto scivolando verso il buio senza fine
io son come una vela - sperduta in mezzo al mare
tu soffia ed io andrò dove vorrai.

Rit.: Rabbunì, Rabbunì, Rabbunì
voglio starti per sempre vicino
quello che tu vorrai -
lo farò sono qui
Rabbunì, Rabbunì, Rabbunì.

Dicesti a Pietro:
"Vieni, ci son io cammina pure
non avere alcun timore"
ed io le sento ancor le tue parole
che stanno entrando
goccia a goccia nel mio cuore
ma dammi tanta fede -
lo sai che ho paura
io son come un bambino innanzi a te. Rit.

Dicesti: "Io son la vite e voi i tralci
senza di me non conterete
proprio niente"
ed io voglio legarmi a te Signore
perchè nessuno più di te mi sa capire
il sole mi riscalda - e l'acqua mi disseta
ma tutto questo è niente senza te. Rit.

Maria dolce e cara mamma mia
di me racconta tutto al figlio tuo divino
e fà che ascolti questa mia preghiera
a te non negherà la grazia che io chiedo
è lui che mi ha creato - è lui che mi ha amato
è lui che mi ama ancora e mi amerà. Rit.
 


NOI TI OFFRIAMO SIGNORE: CANTO DI OFFERTORIO



(manca la musica)

Rit. Noi ti offriamo Signore i frutti della terra
i frutti del nostro lavoro noi li offriamo a te.

1) Fa' che questo pane diventi il corpo, il corpo del Signore
e fa' che questo vino diventi il sangue, il sangue che ci lava
e accetta la nostra vita, insieme a questi doni,
mettiamo sull'altare tutto ció che abbiam (Rit.)

2) Fa' che la mia vita diventi segno, il segno del tuo amore
e fa' che quest'offerta diventi dono, il dono che consola
offriamo il nostro niente insieme a questi pani,
mettiamo sull'altare tutto ció che abbiam (Rit.)


PACE A TE, PACE A TE * CANTO DI PACE



Nel Signore io ti do la pace,
pace a te, pace a te. (2x)
Nel suo nome resteremo uniti,
pace a te, pace a te. (2x)

E se anche non ci conosciamo,
pace a te, pace a te. (2x)
Lui conosce tutti i nostri cuori,
pace a te, pace a te. (2x)

Se il pensiero non é sempre unito,
pace a te, pace a te. (2x)
Siamo uniti nella stessa fede,
pace a te, pace a te. (2x)

E se noi non giudicheremo,
pace a te, pace a te. (2x)
Il Signore ci vorrá salvare,
pace a te, pace a te. (2x)
 


ALLELUJA-ED OGGI ANCORA: CANTO AL VANGELO



Alleluja, alleluja, alleluja, alleluja (2x)

Ed oggi ancora, mio Signore,
ascolteró la tua Parola
che mi guida nel cammino della vita.
 


COME UN'AQUILA * CANTO FINALE



Chi si fida, chi si fida di Gesú (4 x)
Come un'aquila, come un'aquila
Sopra tutti s'innalzerà (2 x)
Camminerà ma non si stancherà
Soffrirá ma non dispererà
Nuove energie avrà, nuove energie avrà
Chi si fida, chi si fida di Gesù (2 x)

Chi perdona, chi perdona con Gesú (4 x)
Come un'aquila, come un'aquila
Sopra tutti s´innalzerá (2 x)
Camminerà ma non si stancherà
Soffrirá ma non dispererà
Nuove energie avrà, nuove energie avrà
Chi perdona, chi perdona con Gesù (2 x)